VIDEO - PEE WEE RUSSELL

PEE WEE RUSSELL
"IL POETA DEL CLARINETTO"

Video originale
ideato da Giorgio Lombardi
realizzato con la collaborazione di Gianni Sorgia

scarica la scheda in pdf

Dedicato ad uno dei più geniali clarinettisti che il jazz abbia avuto: PEE WEE RUSSELL.

Influenzato agli inizi della sua carriera dal mitico Frank Teschemacher, Russell ha via via elaborato uno stile non soltanto estremamente originale, ma per molti versi alternativo a quello per così dire classico di suonare il clarinetto, del quale seppe valorizzare forse come nessun altro tutte le possibilità espressive, anche quelle più recondite, prescindendo da ogni ricerca virtuosistica.

Dopo aver contribuito in maniera determinante all'evoluzione della scuola dixieland-chicago a fianco di Eddie Condon a di Bud Freeman, Russell si è avvicinato prima al mainstream (pensiamo al suo sodalizio con i "Newport All Stars" di George Wein) e quindi al jazz d'avanguardia del quale fu un indiscusso antesignano. E proprio in questo contesto il "poeta del clarinetto", come fu appropriatamente definito, realizzerà dei dischi per la Columbia e per la Impulse che favoriranno le sue affermazioni come miglior clarinettista al mondo nei referendum indetti dalla rivista "Down Beat" fra i maggiori critici internazionali dal '63 al '69, data della sua tanto improvvisa quanto prematura scomparsa. E a distanza di tanti anni il vuoto che ha lasciato appare davvero incolmabile.

Nel video, della durata di 60' circa, figurano spezzoni di rarissimi filmati nei quali compare a fianco di Louis Prima, Jimmy Mc Partland, Eddie Condon, Bud Freeman, Jack Teagarden, Red Allen, Coleman Hawkins, Jimmy Giuffre (uno dei suoi grandi rivali), Jim Hall, Ruby Braff, George Wein. I filmati sono alternati con interviste raccolte dal noto critico Dan Morgerstern nelle quali Pee Wee parla non solo di musica ma anche della sua passione per la pittura astratta alla quale si dedicò con non minor successo nei suoi ultimi anni di vita. Una mostra dei suoi quadri fu tra l'altro presentata a Genova al Centro Congressi dei Magazzini Generali in occasione dell'Esposizione Universale del Jazz organizzata da Adriano Mazzoletti nel 2004.


Elenco brani musicali:


- Sigla: Englewood - 1960 - Pee Wee - Buck Clayton - Tommy Flanagan

- Stralci di vecchi filmati con Louis Prima e con Jimmy Mc Partland

- Blues For Gene e China Boy (1961) - e - Condon's Chicagoans

- Oh Baby (1967) con Art Hodes e Mc Partland

- Ain't Misbehavin' e Pee Wee Blues (1964) con Ruby Braff, Bud Freeman, George Wein

- Wild Man Blues (1957) con Red Allen, C. Hawkins, V. Dickenson, R. Stewart


- Blues (1957) con Jimmy Giuffre

- Stuyvesant Blues (1954) solo audio con montaggio di foto di copertine

- Blues (1963) con Gerry Mulligan, solo audio con montaggio di foto di copertine

- Memories of you (1967) con Oliver Melson - Ultima incisione di Russell - In sottofondo a riproduzioni di suoi quadri

- Pee Wee Blues - Sigla finale in sottofondo ai suoi quadri



 

Informativa sull'utilizzo dei cookie

MUSEO DEL JAZZ G.DAGNINO
Via Tommaso Reggio, 34 - Palazzo Ducale - GENOVA - Tel./Fax: 010-585241
P. I. 01163900994 - e-mail:info@italianjazzinstitute.com
a cura di R&P Informatica Graphic - copyright © 2004 MUSEO DEL JAZZ